La Stampa – Il sorriso del “nonno” di tutti capace di parlare anche ai nemici

«Quando morirò, mi presenterò alle Porte del Paradiso e l’Angelo mi chiederà “Lei chi è?”. Io risponderò usando il mio nome tribale, “Madiba”. “E da dove viene?” insisterà l’Angelo, ed io “Dal Sudafrica”. L’Angelo mi guarderà “Ah, lei è quel Madiba. Credo debba accomodarsi ai Cancelli Infuocati, là sotto!”».

viaLa Stampa – Il sorriso del “nonno” di tutti capace di parlare anche ai nemici.